lo stile di vita

Lo stile di vita della casa si fonda:

– sull’accoglienza: volutamente non è un “centro”, ma una “casa”. Quindi lo spirito di accoglienza vuole essere quello familiare, nella bellezza e nel gusto delle cose semplici.

– sulla preghiera. La casa è relativamente isolata, circondata da una natura che invita alla contemplazione. Il silenzio avvicina a Dio.

– sulla fraternità: La condivisione, la semplicità, l’attenzione agli altri, il servizio sono atteggiamenti in cui Francesco e Chiara ci possono guidare.

– sulla sobrietà: un giusto rapporto con le cose, il rispetto per il lavoro di altri, lo spirito di essenzialità.

– La casa vive di Provvidenza. Non ci sono quote o tariffe. C’è solo una cassetta.

Un grande educatore dell’800 diceva: “Cerchiamo di lasciare il mondo un po’ meglio di come lo abbiamo trovato…”.